Rassegna Stampa

La carta da gran signori che piaceva a Guttuso

Vai al sito de Il Corriere.it  A inventare la carta fu un cinese: un ingegnoso eunuco di nome Ts’ai Lun, colto dignitario di corte della dinastia Han. Fu a lui che venne l’idea, testimonia un documento del 105, di «impiegare scorze d’albero, detriti di canapa, vecchi stracci e reti da pesca per fare la carta». […]

Leggi di più →

Così torna a vivere la carta di Amalfi

La carta d’Amalfi fatta come nel Duecento è il chiodo fisso di Luigi Amatruda. Nella Valle delle Ferriere fino al 1970, si produce carta per avvolgere i limoni.  Continua a leggere l’articolo de La Repubblica: Così torna a vivere la carta di amalfi

Leggi di più →

Carta Canta

Da “MERIDIANI”, Ago-Set 2011 É ad Amalfi che, a metà del XIII secolo, si è cominciato a produrre uno straordinario tipo di carta. E ancora oggi si procede, con tecniche antichissime. Odora di antico la cartiera Amatruda, l’ultima id Amalfi a difendere una tradizione. Scarica Carta Canta di F. Tana

Leggi di più →

Addio a Rosa Amatruda, la dama bianca della carta

Quanti hanno fantasticato al solo sguardo di quei fogli pur non sapendo dipingere o scrivere in bella grafia. Quanti, quella carta bambagina,vessillo di un’Amalfi operosa, pudica e discreta.. scritto da Mario Amodio   Addio a Rosa Amatruda, la dama bianca della carta – di Mario Amodio

Leggi di più →

La preziosa bambagina gioiello di Amalfi

Da “L’ISOLA” n°44, Anno VII, Maggio 2009 Nel Medioevo, i mercanti amalfitani che navigavano verso i porti del Mediterraneo appresero dagli arabi il metodo di lavorazione della carta più a buon mercato della pergamena. Regnanti e papi, notai e storici l’usarono per i loro documenti. Il segreto della produzione tramandato oralmente. L’impresa di don Luigi […]

Leggi di più →

L’Amatruda

Da “COLOPHON” n°24, Marzo 2007 Al tatto l’Amatruda lascia nelle mani l’antico dei mastri cartai. Un antico fatto di cenci, di acqua, di pietra, sudore e vento. E’ come se i secoli diventassero un unico giorno, un unico momento d’esistenza… scritto da Serena Dal Borgo L’amatruda – Colophon 2007

Leggi di più →

La carta? Anche con i fiori!!

Un foglio di carta avoriato, dai bordi intonsi, ha un’anima e una voce che è eco del passato. Evoca l’incontro sapiente dell’acqua con le fibre e prezioso diventa per chi ama appena fermarsi a concedere spazio alla riflessione, alla poesia, all’arte. GRAPHICUS_La carta anche con i fiori_2005

Leggi di più →